Appello di Reykjavik sulla tecnologia wireless nelle scuole


Noi firmatari siamo preoccupati per la salute e lo sviluppo dei nostri bambini in scuole che usano la tecnologia wireless per l'insegnamento. Una grande quantità di studi scientifici ha dimostrato notevoli rischi medici derivanti dalla esposizione a lungo termine a radiazioni elettromagnetiche a radiofrequenza (RRF) emesse da dispositivi e reti wireless a intensità molto inferiori dei livelli di riferimento raccomandati dalla Commissione Internazionale per la Protezione da Radiazioni Non-Ionizzanti (ICNIRP). Chiediamo alle autorità di assumersi la responsabilità per la salute futura e per il benessere dei nostri figli.

Leggi tutto...


A seguito del 5° Congresso dell’Appello di Parigi che ha avuto luogo il 18 Maggio 2015 presso la Royal Academy of Medicine, Bruxelles, Belgio, gli scienziati partecipanti hanno deciso di scrivere una comune Dichiarazione Internazionale per richiedere un riconoscimento ufficiale di EHS (Ipersensibilità elettromagnetica) e di MCS (Sensibilità chimica multipla) e delle loro conseguenze sanitarie su scala mondiale.

pdf 50

 traduzione italiana della dichiarazione

 

Leggi tutto...

ssita logo

Una lettera aperta redatta da SSITA (associazione inglese per una tecnologia informatica sicura nelle scuole), da loro recentemente scritta in risposta ad affermazioni del governo inglese sulla tecnologia Wi-Fi nelle scuole, problematiche che si manifestano anche in Italia in questi tempi. L'esposizione a tecnologia wireless sugli allievi presenti nelle scuole è un esperimento collettivo dai risvolti finali per niente certi. Tutti i dirigenti scolastici responsabili dovrebbero adottare il principio di precauzione ed evitare tale esposizione.

Lettera a Dirigenti scolastici, Amministratori e Autorità locali

Cari Dirigenti scolastici, Governatori e Autorità locali,

Qui di seguito troverete le risposte da SSITA alle dichiarazioni rese in pubblico da Public Health England (PHE), sulla sicurezza della tecnologia Wi-Fi per l’uso nelle scuole. Come datori di lavoro, voi siete responsabili nel rendere l’ambiente scolastico sicuro; le risposte elencate di seguito possono essere considerate, unitamente ai consigli che avete ricevuto da PHE. Siamo anche consapevoli che tutte le scuole hanno il dovere legale di salvaguardare i bambini evitando qualsiasi pregiudizio alla loro salute e al loro sviluppo. Riteniamo che le informazioni riportate sotto vi possano essere utili per soddisfare tali requisiti legali.

Leggi tutto...

Beneventoworkshop 2006 480

La Risoluzione di Benevento del Febbraio 2006 è una estensione della precedente Risoluzione di Catania. E' stata sottoscritta da oltre 50 scienziati che si occupano dello studio degli effetti biologici provocati dalle esposizioni ai campi elettromagnetici.

Leggi tutto...