Lo scorso 18 Luglio 2013 la Corte Suprema di Israele ha disposto una indagine governativa sul numero di bambini affetti da iper-sensibilità elettromagnetica (EHS). Tale ordine è stato emesso in risposta a una petizione promossa per vietare il Wi-Fi nelle scuole, presentata alla Corte nell'Agosto 2012.

Il Governo deve presentare il risultato dell'investigazione alla Corte entro il 16 Novembre 2013.

 

Quest'ordine è il risultato di una vasta memoria scritta da Dafna Tachover, avvocato israeliana, e sottoposta alla Corte il 13 Giugno 2013. Questa memoria di 65 pagine, con 640 pagine di appendici, spiega il problema dei bambini affetti da EHS e sostiene che non è ragionevole esporre i bambini alle radiazioni degli apparati Wi-Fi quando si è già dimostrato che esso causa malessere.

Fonte e notizia completa:

[1] http://www.emfacts.com/2013/07/the-israeli-supreme-court-ordered-the-israeli-government-to-investigate-the-number-of-children-currently-suffering-from-ehs/