J Moskovitz 480Comunicato Stampa - 4 Agosto 2014, Berkeley, California (USA) - In risposta alla richiesta avanzata dalla Commissione Federale delle Comunicazioni (FCC - Federal Communications Commission) di commenti relativi all'aggiornamento della regolamentazione per la radiazione a radiofrequenza adottata nel 1996, oltre 950 singole persone e organizzazioni hanno presentato migliaia di testimonianze, documenti di ricerca e pubblicazioni scientifiche. Quasi tutte queste osservazioni hanno sostenuto la necessità di una maggiore regolamentazione delle radiazioni collegate alla telefonia cellulare. (Nella foto: Dr. Joel Moskowitz, Direttore del Centro per la Famiglia e la Salute Pubblica, University of California, Berkeley)

 

Le presentazioni hanno incluso quattro risoluzioni firmate da esperti scientifici che hanno pubblicato ricerche su radiazioni e salute in riviste scientifiche. Queste risoluzioni chiedono ai governi di emanare una normativa più rigorosa sulle radiazioni a radiofrequenza, in particolare le radiazioni collegate alla telefonia cellulare.

Le quattro risoluzioni sono state firmate da 98 scienziati di 23 nazioni tra il 2002 e il 2014. Una lista degli scienziati cha hanno firmato tali petizioni si può trovare sul mio website Electromagnetic Radiation Safety. “Part III: Why We Need Stronger Cell Phone Radiation Regulations--98 Scientific Experts Who Signed Resolutions”)

In aggiunta a queste quattro risoluzioni, numerosi singoli esperti hanno presentato testimonianze scritte a FCC in cui chiedono una più severa regolamentazione delle radiazioni collegate alla telefonia cellulare.

Con l'eccezione delle osservazioni provenienti da aziende e da associazioni dell'industria del settore wireless, praticamente tutte le osservazioni presentate a FCC, comprese quelle presentate da varie agenzie governative, chiedono che il governo federale rafforzi le normative per la telefonia cellulare per proteggere la salute pubblica nel ventunesimo secolo.

Gli standard normativi attuali ci proteggono solamente da rischi termici ovvero di riscaldamento. Eppure molte centinaia di studi di laboratorio hanno trovato che l'esposizione a radiazione a radiofrequenza di bassa intensità e a livello non-termico può promuovere meccanismi cancerogeni. Inoltre, la ricerca su esseri umani ha trovato che l'utilizzo di telefoni cellulari per un periodo di 25 anni è associabile a un aumento di tre volte del rischio di contrarre cancro al cervello.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato le radiazioni del telefono cellulare come "possibilmente cancerogene" per l'uomo, e l'Agenzia Europea dell'Ambiente e quindici nazioni hanno emesso avvertenze sanitarie precauzionali sulle radiazioni del telefono cellulare e raccomandazioni su come ridurre i rischi. Nonostante questo, l'industria del settore wireless negli Stati Uniti si è vigorosamente opposta ad avvertenze sanitarie precauzionali. Inoltre, lo stesso settore ha esercitato pressioni per indebolire gli standard federali relativi alla radiazione del telefono cellulare per farle corrispondere a quelle della Commissione Internazionale per la Protezione dalle Radiazioni Non-Ionizzanti (ICNIRP), un'organizzazione autoreferenziale senza scopo di lucro che consiste di tredici membri.

Ho pubblicato sul mio sito web Electromagnetic Radiation Safety una lista di osservazioni chiave per la FCC che riflettono la posizione dell'industria come pure la testimonianza degli esperti (“Part I: Why We Need Stronger Cell Phone Radiation Regulations--Key Testimony Submitted to the FCC”). Tale prima sezione contiene anche i link alle quattro risoluzioni redatte dagli esperti.

La seconda sezione contiene i riferimenti agli articoli di ricerca, alle monografie e ai report pubblicati sulla radiazione a radiofrequenza e salute che possono essere trovati sul sito web di FCC (“Part II: Why We Need Stronger Cell Phone Radiation Regulations--Key Research Papers Submitted to the FCC”).

Un archivio pubblicamente disponibile di tutti i documenti presentati a FCC si trova a questo link.

Joel M. Moskowitz, Ph.D.
School of Public Health
University of California, Berkeley

Liberamente tradotto da Elettrosmog Sicilia dall'originale inglese (Rif. [1]).

Rif. [1] "FCC: 98 Scientific Experts Demand Stronger Regulation of Cellphone Radiation" http://www.prlog.org/12355167-fcc-98-scientific-experts-demand-stronger-regulation-of-cellphone-radiation.html

Part I

Part II

Part III

Joel M. Moskowitz, Ph.D - Profilo

Nota: due delle quattro risoluzioni citate fanno riferimenti a eventi svolti in Italia:

Catania Resolution (2002; 16 signees)
http://apps.fcc.gov/ecfs/document/view?id=7520940474

Benevento Resolution (2006; 52 signees)
http://apps.fcc.gov/ecfs/document/view?id=7520941320

La Risoluzione di Catania è disponibile in lingua italiana