In condizioni campo lontano, ovvero quando si è sufficientemente lontani da una sorgente radio, il regime di propagazione seguito dalle onde elettromagnetiche è quello di onda piana ed esiste un preciso rapporto tra densità di potenza p trasportata e il campo elettrico E dell'onda (quest'ultimo misurabile con un apposito strumento in banda larga o stretta).

 

La densità di potenza si misura in W/m2, o più comunemente in µW/m2, o ancora in µW/cm2. Per passare da µW/m2 a µW/cm2 basta dividere per 10000, ad esempio 1000 µW/m2=0.1 µW/cm2

Il campo elettrico E si misura in V/m.

Per calcolare la densità di potenza p in W/m2, a partire dal valore di campo elettrico E in V/m, si deve elevare al quadrato il valore di E e dividere per 377.

Per calcolare il campo elettrico E in V/m, a partire dalla densità di potenza p in W/m2, si deve moltiplicare il valore di p per 377 ed estrarre la radice quadrata.

Ad esempio, una densità di potenza pari a 9 W/m2 corrisponde a un valore di campo elettrico di 58.2 V/m (valore limite ICNIRP 1998 a 1800 MHz).

Nota: Il valore 377 è la resistenza di radiazione nel vuoto e dimensionalmente si esprime in Ohm.